CAMERATA DELLA ROYAL CONCERTGEBOUW ORCHESTRA

21.04.2018

Sabato 21 aprile ore 20.30

JOHANN SEBASTIAN BACH            
Concerto per violino in mi maggiore BWV 1042

WOLFGANG AMADEUS MOZART
Quintetto per clarinetto e archi, K. 581 "Stadler"

GIOVANNI BOTTESINI
Duo per contrabbasso e violino e archi

JOHANNES BRAHMS
Sonata No.1 in fa minore per clarinetto
con quartetto d’archi e contrabbasso -  arrangiamento di Geert van Keulen

CAMERATA DELLA ROYAL CONCERTGEBOUW ORCHESTRA

All'interno di una delle più grandi e celebrate orchestre al mondo, la Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, da otto anni prospera una formazione da camera di eccelsa qualità che suona senza direttore, formata dalle prime parti dell'orchestra. È la Camerata RCO, nata dalla precisa volontà dei suoi componenti di suonare il grande repertorio da camera. Il risultato è ovviamente eccelso, e questo gruppo, la cui estrema flessibilità consente di abbracciare un repertorio immenso che va da Bach fino ai contemporanei, conosce un'intensa attività concertistica il tutto il mondo e ha registrato numerosi dischi. Nella tappa del suo nuovo tour italiano che tocca il Teatro Rossini di Lugo, la Camerata RCO presenta tre immensi capolavori in versione originale: il Concerto per violino in mi maggiore BWV 1042 di Bach, il Quintetto per clarinetto e archi KV 581 “Stadler” di Mozart e il Duo per contrabbasso, violino e archi di Giovanni Bottesini, il “Paganini del contrabbasso”. E per finire inanella un arrangiamento d'autore, l'olandese Geert van Keulen, della struggente Sonata n. 1 per clarinetto di Johannes Brahms, in versione con quartetto d'archi e contrabbasso.

condividi